UNA MAGNIFICA RESIDENZA “VILLA DELLA PORTA BOZZOLO”

Giudizio Complessivo 5
Il nostro Lettore 3 5
[Total: 3 Average: 5]
INDICE ARTICOLO

 

PREMESSA! AMIAMO IL NOSTRO PAESE?

In italia tra i tantissimi monumenti storici ed architettonici delle varie epoche c’è solo l’imbarazzo della scelta se si vuole dedicare del proprio tempo alla bellezza al fascino alla cultura. Ognuno di noi nel proprio contesto territoriale quasi certamente può trovarsi a tu per tu con qualcosa che rientra a pieno titolo in questo ambito. Continue reading “UNA MAGNIFICA RESIDENZA “VILLA DELLA PORTA BOZZOLO””

IL TEMPIO DEDICATO A MINERVA “Chiesa Romanica S.Pietro A Brebbia”

Giudizio Complessivo 5
Il nostro Lettore 2 5
[Total: 2 Average: 5]

 ➡ INDICE DELL’ARTICOLO 

INTRODUZIONE

NOTIZIE STORICHE

PIEVI ECCLESIASTICHE

LA CHIESA COSTRUITA SULLE ROVINE DEL TEMPIO DI MINERVA

LEGGENDA O REALTA’ “IL MIRACOLO DI S.GIULIO”

CONFIGURAZIONE STRUTTURALE

CONCLUSIONI

INTRODUZIONE 

La Chiesa di S.Pietro di Brebbia è a mio modesto parere, ma altrettanto modestamente, pensiero comune a tanti della provincia di Varese, una delle chiese ad architettura romanica tra le più belle della zona, di essa si ha documentazione dal X secolo, in cui viene specificato che fu edificata orientativamente nel V° secolo d.C.

Continue reading “IL TEMPIO DEDICATO A MINERVA “Chiesa Romanica S.Pietro A Brebbia””

SPIRITUALITÀ’ ED ARTE “ANDIAMOCI”

Giudizio Complessivo 5.0
Il nostro Lettore 1 5
[Total: 1 Average: 5]

LEGGIUNO

L’Eremo di S. Caterina del Sasso è uno dei più affascinanti luoghi storici del Lago Maggiore. Questo autentico balcone proteso verso il Golfo delle Isole Borromee si raggiunge dal lago, salendo una scalinata di 80 gradini oppure dal piazzale sovrastante, scendendo una panoramica scala di 240 gradini, o semplicemente usufruendo del comodo e moderno ascensore ( € 1,00 andate e ritorno ).

Situato su una scoscesa roccia a strapiombo sul Verbano, l’Eremo venne fondato nel XIII secolo dal mercante Alberto Besozzi di Arolo (Leggiuno), il quale, durante un naufragio, fece voto a S. Caterina di rifugiarsi qui in una grotta. Nel 1195 fece costruire una chiesetta a S. Caterina d’Alessandria come segno di pubblico ringraziamento per grazia ricevuta. Dal secolo XIII, dopo una prima colonia di eremitismo spontaneo, fu dal secolo XIV abitato da una comunità di monaci agostiniani, ai quali successivamente dal 1379 succedettero gli Eremitani Ambrosiani, ai quali nel 1649 subentrarono Carmelitani riformati. Ad oggi è retto da un gruppo di Oblati Benedettini.

Continue reading “SPIRITUALITÀ’ ED ARTE “ANDIAMOCI””